$this->setGenerator(null); Perché si festeggia la Befana
 

 

logo scenari magazine

Perché si festeggia la Befana

La Befana vien di notte con le scarpe tutte rotte e una scopa magica... Fra la notte del 5 e il 6 gennaio arriva la vecchina che porta i doni, come i Re Magi a Gesù Bambino... Ma sapete perché festeggiamo la befana?

befana

Il 6 gennaio è il giorno in cui si festeggia l'Epifania, vale a dire la visita dei tre Re Magi a Gesù bambino. Tale ricorrenza nasce quindi come festa cristiana, ma oggi viene ricordata soprattutto come il giorno della Befana, in cui arriva un'anziana donna mal vestita che, a cavallo di una scopa, porta dolci ai bambini buoni e carbone ai monelli.

Una delle leggende sulla Befana risale ai Romani che erano soliti omaggiare Madre Natura agli inizi del mese di gennaio, precisamente 12 giorni dopo il solstizio d'inverno. Essi festeggiavano la morte e la rinascita della natura e ritenevano Diana la dea della vegetazione, la quale, volando, propiziava la fertilità delle loro terre.
Dal IV secolo d.C la Chiesa di Roma condannò tutte le credenze pagane e cambiò totalmente i connotati della dea Diana, che venne quindi legata alla stregoneria in quanto capace di volare e venne in seguito descritta proprio come una vecchia strega.

Ma abbiamo anche un'altra leggenda quella che noi preferiamo quella collegata alla nascita di Gesù Bambino e alla visita dei Re Magi, portatori di oro, incenso e mirra, al piccolo Gesù. I re Magi durante il percorso per giungere alla capanna di Giuseppe e Maria a Betlemme, chiesero ad un'anziana donna se poteva indicare loro la strada, ma ella si rifiutò. Poco dopo si pentì della scortesia, mise un po' di dolci all'interno di un cesto e andò, invano, in cerca dei tre uomini. Non riuscì più a trovarli e da allora erra per il mondo donando dolciumi ai bambini per farsi perdonare.

In Evidenza

 
 

Chi siamo

Scenari Magazine

Scenari Magazine nasce dall'idea di uno studio di comunicazione di Lecce (Mediacreative) di creare un free press che parlasse di sole cose felici: eventi, spettacoli, curiosità nel Salento ma non solo.

Mission

La nostra mission è di fornire spunti di riflessione ai nostri numerosi lettori, e offrire alle aziende inserzioniste una visbilità "costruttiva" , basata sui contenuti e non solo sulle immagini

Distribuzione

Il free press è distribuito nei bar e locali di Lecce e del Salento "più belli", Luoghi di incontro e di eventi che coinvolgono principalmente persone giovani e dinamiche, più attente agli argomenti trattati dalla rivista

Comunicati

Siamo sempre felici di ricevere i comunicati stampa relativi eventi e spettacoli che si terranno nel Salento. Ci piace pensarci al fianco delle associazioni che operano sul territorio. il nostro indirizzo è info@scenarimagazine.it

Social

Siamo presenti su tutti i canali social per restare sempre in contatto e portare le nostre notizie ovunque!

Facebook

Google +

Twitter