logo scenari magazine

Lecce

Lecce da un po' di anni è diventata la meta preferita dei vacanzieri, non solo in estate ma per tutto l'anno sono tante le persone che la scelgono.

La nascita della città si può far risalire all'età messapica. A quel tempo il nome della città era Lupiae, i Greci la chiamarono Luppia, i Normanni Licea, con i Svevi fu chiamta Litium, poi Liccio e infine Lecce, ma i dati che si hanno sull'etimologia non sono certi.

E' la città più ricca di arte, storia e cultura del Salento.

Una leggenda, tramandata dai Romani, afferma che Lecce fu fondata da Malennio 1211 anni prima della nascita di Cristo. Successivamente nel corso degli anni sono tanti i popoli che hanno contaminato la nostra città, e furono i Normanni ha fondare la Contea di Lecce, donandole numerose opere d'arte. Nel XV secolo la città passa nelle mani degli Angioni e diventa la sede preferita per pittori, scultori e orafi che al impreziosirono.

Nel 500 Lecce raggiunge il suo massimo splendore divenendo sede del potere regio con uffici periferici dello Stato e del Tribunale, tanto che Carlo V la proclamò capoluogo della Puglia. Dalla fine del 500 al 700 inzia l'epoca del Barocco stile predominante dell'incantevole città, diffuso durante la dominazione Spagnola. 

Il centro storico di Lecce è ricco di Chiese, monumenti e abitazioni storiche. Porta Napoli per esempio, fu eretta nel 1548 in onore di Carlo V e dalla quale oggi si accede alla città vecchia. Da quì tra raffinati palazzi e botteghe artigianali si arriva alla meravigliosa Basilica di Santa Croce, uno dei simboli della città, il più significativo esempio di Barocco Leccese. Si raggiunge così la piazza simbolo della città Piazza Sant'Oronzo con la colonna raffigurante il Santo e la piazza ovale con un mosaico raffigurante lo stemma della città. Altro simbolo di Lecce è il Duomo con la cattedrale e l'alto campanile. Ma non finisce quì, la più importante testimonianza dell'epoca romana a Lecce la si ha con il Teatro Romano e l'Anfiteatro Romano costruito nel II secolo d.C. il suo scopo principale era intrattenere il popolo con spettacoli teatrali e rappresentazioni sceniche, inoltre la struttura in seguito a terremoti e devastazioni fu completamente sepolto e solo nel XX secolo fu riportato alla luce, ma solo un terzo di tutta la struttura. Altra eccellenza architettonica Leccese è il Castello di Carlo V voluto proprio dallo stesso re nel 1539, per lungo tempo il Castello ha svolto funzioni di difesa del territorio.

In Evidenza

 
 

Chi siamo

Scenari Magazine

Scenari Magazine nasce dall'idea di uno studio di comunicazione di Lecce (Mediacreative) di creare un free press che parlasse di sole cose felici: eventi, spettacoli, curiosità nel Salento ma non solo.

Mission

La nostra mission è di fornire spunti di riflessione ai nostri numerosi lettori, e offrire alle aziende inserzioniste una visbilità "costruttiva" , basata sui contenuti e non solo sulle immagini

Distribuzione

Il free press è distribuito nei bar e locali di Lecce e del Salento "più belli", Luoghi di incontro e di eventi che coinvolgono principalmente persone giovani e dinamiche, più attente agli argomenti trattati dalla rivista

Comunicati

Siamo sempre felici di ricevere i comunicati stampa relativi eventi e spettacoli che si terranno nel Salento. Ci piace pensarci al fianco delle associazioni che operano sul territorio. il nostro indirizzo è info@scenarimagazine.it

Social

Siamo presenti su tutti i canali social per restare sempre in contatto e portare le nostre notizie ovunque!

Facebook

Google +

Twitter