"Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" 

I lavoratori vecchi e nuovi sono consapevoli delle lotte che sono state fatte per ottenere ciò che oggi è considerato un diritto?

"Otto ore di lavoro, otto di svago, otto per dormire" la parola d'ordine che nel 1855 fu coniata in Australia e condivisa da gran parte del movimento sindacale organizzato nel primo Novecento.

Si aprì così la strada a rivendicazioni generali e alla ricerca di un giorno, il primo Maggio, in cui tutti i lavoratori potessero incontrarsi per esercitare una forma di lotta e per affermare la propria autonomia e indipendenza.

Il 1° Maggio nasce in Francia nel lontano 1889. L’idea venne durante il Congresso della Seconda internazionale. La scelta della data fu una scelta simbolica: tre anni prima, il 1° maggio 1886, una grande manifestazione operaia svoltasi a Chicago, era stata repressa nel sangue. Questa data è figlia delle lotte del movimento operaio e socialista. In Italia la festa del 1° maggio fu introdotta solo due anni dopo nel 1891. Ma è nel 1947 che la festa del lavoro e dei lavoratori divenne ufficialmente festa nazionale.

Ma oggi il 1° Maggio continua ad avere la stessa importanza e lo stesso valore? Di certo molte cose sono cambiate, e in Italia in ambito lavorativo molti diritti sono rispettati segno che quelle morti del lontano 1886 non furono vane… ma la strada da percorrere è ancora molta!

Giornale sfogliabile

In Evidenza

 
 

Chi siamo

Scenari Magazine

Scenari Magazine nasce dall'idea di uno studio di comunicazione di Lecce (Mediacreative) di creare un free press che parlasse di sole cose felici: eventi, spettacoli, curiosità nel Salento ma non solo.

Mission

La nostra mission è di fornire spunti di riflessione ai nostri numerosi lettori, e offrire alle aziende inserzioniste una visbilità "costruttiva" , basata sui contenuti e non solo sulle immagini

Distribuzione

Il free press è distribuito nei bar e locali di Lecce e del Salento "più belli", Luoghi di incontro e di eventi che coinvolgono principalmente persone giovani e dinamiche, più attente agli argomenti trattati dalla rivista

Comunicati

Siamo sempre felici di ricevere i comunicati stampa relativi eventi e spettacoli che si terranno nel Salento. Ci piace pensarci al fianco delle associazioni che operano sul territorio. il nostro indirizzo è info@scenarimagazine.it

Social

Siamo presenti su tutti i canali social per restare sempre in contatto e portare le nostre notizie ovunque!

Facebook

Google +

Twitter