Aspettando il Festival di Sanremo

Domani inizia il Festival di Sanremo. Tanta attenzione e tanta curiosità inneggia su questa nuova edizione del Festival, dalla presenza di Maria De Filippi agli ospiti d’onore. 

Per la terza volta consecutiva il contest canoro è condotto da Carlo Conti, che, come nei due anni precedenti, ne sarà anche direttore artistico. Quest'anno ad affiancarlo ci sarà Maria De Filippi, che non percepirà alcun cachet su sua decisione, mentre Conti ha deciso di devolvere una parte del suo compenso ai terremotati del Centro Italia. Inoltre, per tutte e cinque le serate, Maurizio Crozza sarà in collegamento con le sue celebri "copertine". Regia, direzione orchestrale e scenografia sono affidate rispettivamente a Maurizio Pagnussat, Pinuccio Pirazzoli e Riccardo Bocchini: anche per loro è il terzo anno consecutivo. 

Ma vediamo anche le novità che ci saranno per questa edizione del Festival. 

  1. I concorrenti della sezione Campioni sono aumentati da 20 a 22, affiancati da 8 artisti emergenti che gareggeranno nella sezione 'Nuove Proposte'.
  2. Quest'anno non ci sarà Beppe Vessicchio, storico direttore d'orchestra di Sanremo. Provocando l'immediata protesta del Web, tanto che Carlo Conti ha assicurato che inviterà il maestro anche se non ha canzoni da dirigere.
  3. Come già accaduto nelle due edizioni precedenti, al vincitore della sezione Campioni verrà riservato il diritto di rappresentare, salvo rinuncia, l'Italia all'Eurovision Song Contest 2017, che si terrà a Kiev, in Ucraina

Gli ospiti delle 5 serate saranno: 

L’attore canadese Keanu Reeves, il cantante e giudice di X Factor Alvaro Soler, il cantante Robbie Williams, Raul Bova e Rocio Munoz, Clean Bandit, Tiziano Ferro, Camren Consoli, Giorgia, Ricky Martin, Mika e Rag’n’Bone Man. 

E ora non ci resta che aspettare domani e commentare la prima serata del Festival della canzone Italiana. 

Giornale sfogliabile

In Evidenza

 
 

Chi siamo

Scenari Magazine

Scenari Magazine nasce dall'idea di uno studio di comunicazione di Lecce (Mediacreative) di creare un free press che parlasse di sole cose felici: eventi, spettacoli, curiosità nel Salento ma non solo.

Mission

La nostra mission è di fornire spunti di riflessione ai nostri numerosi lettori, e offrire alle aziende inserzioniste una visbilità "costruttiva" , basata sui contenuti e non solo sulle immagini

Distribuzione

Il free press è distribuito nei bar e locali di Lecce e del Salento "più belli", Luoghi di incontro e di eventi che coinvolgono principalmente persone giovani e dinamiche, più attente agli argomenti trattati dalla rivista

Comunicati

Siamo sempre felici di ricevere i comunicati stampa relativi eventi e spettacoli che si terranno nel Salento. Ci piace pensarci al fianco delle associazioni che operano sul territorio. il nostro indirizzo è info@scenarimagazine.it

Social

Siamo presenti su tutti i canali social per restare sempre in contatto e portare le nostre notizie ovunque!

Facebook

Google +

Twitter