logo scenari magazine

Gli sguardi magnetici di Gill Button

Gill Button (b.1973) è un artista inglese che ha studiato alla Kingston University. Subito dopo la laurea, nel 1995, ha iniziato a lavorare come illustratore lavorazione su commessa ed ha guadagnato numerosi clienti tra cui British Airways, Vanity Fair e il quotidiano Times. Gran parte del suo lavoro durante questo periodo della sua carriera è stato creato digitalmente.

Nel 2014 ha creato un blog chiamato Sketchy uomini per il quale ha fatto un nuovo dipinto, lavorato a mano o disegnato, ogni giorno. Questo è stato rapidamente seguito dalla creazione di un feed Instagram, @buttonfruit che l'ha aiutata a ottenere un nuovo pubblico e in seguito per i suoi ritratti, realizzati a olio su tela. Caratterizzato da volti nuovi inizi nel modellare queste opere hanno aiutato il suo aumento di nuovi clienti tra cui Gucci e Dries Van Noten, Glamour e Number.

Una Curiosità: l'artista ha disegnato da sola i 1200 inviti del dèfilè di DRIES VAN NOTEN per celebrare la collezione 2017.

 
 

Chi siamo

Scenari Magazine

Scenari Magazine nasce dall'idea di uno studio di comunicazione di Lecce (Mediacreative) di creare un free press che parlasse di sole cose felici: eventi, spettacoli, curiosità nel Salento ma non solo.

Mission

La nostra mission è di fornire spunti di riflessione ai nostri numerosi lettori, e offrire alle aziende inserzioniste una visbilità "costruttiva" , basata sui contenuti e non solo sulle immagini

Distribuzione

Il free press è distribuito nei bar e locali di Lecce e del Salento "più belli", Luoghi di incontro e di eventi che coinvolgono principalmente persone giovani e dinamiche, più attente agli argomenti trattati dalla rivista

Comunicati

Siamo sempre felici di ricevere i comunicati stampa relativi eventi e spettacoli che si terranno nel Salento. Ci piace pensarci al fianco delle associazioni che operano sul territorio. il nostro indirizzo è info@scenarimagazine.it

Social

Siamo presenti su tutti i canali social per restare sempre in contatto e portare le nostre notizie ovunque!

Facebook

Google +

Twitter